PARTECIPARE

DIVENTARE MEMBRO
>>

Votazioni popolari

 

CONSIGLI DI VOTO DEL PVL TICINO

2016

Votazioni del 25 settembre

Il comitato dei Verdi Liberali Ticino raccomanda di votare

Votazione cantonale
  • NO all’iniziativa popolare “Basta con il dumping salariale in Ticino!”, SÌ al controprogetto del Gran Consiglio
  • NO all’iniziativa popolare “Prima i nostri!”, SÌ al controprogetto del Gran Consiglio

Votazioni federali
  • SÌ all’iniziativa popolare “Per un’economia verde”
  • SÌ all’iniziativa popolare “AVSplus: per un’AVS forte”
  • NO alla Legge federale sulle attività informative

Votazioni del 28 febbraio

Il comitato dei Verdi Liberali Ticino raccomanda di votare


Votazione cantonale
  • SÌ alla modifica della legge sull'apertura dei negozi

Votazioni federali
  • NO all'iniziativa popolare «Per il matrimonio e la famiglia - No agli svantaggi per le coppie sposate»
  • NO all'iniziativa popolare «Per l'attuazione dell'espulsione degli stranieri che commettono reati (Iniziativa per l'attuazione)»
  • NO all'iniziativa popolare «Contro la speculazione sulle derrate alimentari»
  • NO alla modifica del 26 settembre 2014 della legge federale concernente il transito stradale nella regione alpina (LTS) (Risanamento della galleria autostradale del San Gottardo)


2015

Votazioni del 14 Giugno 2015

Il comitato dei verdi liberali Ticino consiglia di votare

  • SI al decreto federale “diagnosi preimpianto”
  • NO all'iniziativa popolare “sulle borse di studio”
  • NO all'iniziativa popolare “tassare le eredità milionarie” li>
  • SI alla modifica della legge federale sulla radiotelevisione, LRTV
  • NO all' iniziativa cantonale “salviamo il lavoro in Ticino”
  • SI agli "Ecoincentivi"

2014

Votazioni del 30 novembre 2014

Il comitato dei verdi liberali Ticino consiglia di votare:
  • SI all’iniziativa «Basta ai privilegi fiscali dei milionari (Abolizione dell'imposizione forfettaria)»
  • NO all’ iniziativa «Salvate l'oro della Svizzera (Iniziativa sull'oro)».
  • NO all’ iniziativa «ECOPOP - Stop alla sovrappopolazione - sì alla conservazione delle basi naturali della vita».

Votazioni del 28 settembre 2014

 I verdi liberali Ticino, esprimono con 4 SI i consigli di voto sulle votazioni cantonali e federali del prossimo 28 settembre.
  • SI all’iniziativa “basta con l’IVA discriminatoria per la ristorazione".
  • SI all’iniziativa “per una cassa malati pubblica”.
  • SI all’iniziativa “per la modifica della legge sulla scuola dell’infanzia e sulla scuola elementare”.
  • SI al decreto legislativo “per lo stanziamento di un credito complessivo di CHF 3,5 MIO per il finanziamento della partecipazione del Cantone Ticino a Expo 2015”.

Votazioni del 18 maggio 2014

I verdi liberali Ticino prendono posizione in merito all’iniziativa parlamentare sull’amnistia fiscale cantonale in votazione il 18 maggio prossimo e si esprimono con un chiaro NO. Le motivazioni che inducono a questa scelta sono di carattere etico, giuridico ed economico.

Votazioni del 9 febbraio 2014

Il comitato del Partito Verde Liberale Ticino ha stabilito i seguenti consigli di voto:
  • “NO PERÒ…” all’iniziativa contro l’immigrazione di massa
  • No al "Il finanziamento dell'aborto è una questione privata"
  • Si all’ampliamento dell’infrastruttura ferroviaria

2013

Votazioni del 24 novembre 2013

Il comitato del Partito Verde Liberale Ticino ha stabilito i seguenti consigli di voto:
  • No all’aumento della vignetta autostradale
  • No all'iniziativa popolare «Iniziativa a favore delle famiglie: deduzioni fiscali anche per i genitori che accudiscono
  • personalmente i figli»
  • Libertà di voto per l'iniziativa popolare "1:12 - Per salari equi"

Votazioni 22 settembre 2013

I verdi liberali Ticino dicono NO all’abolizione dell’obbligo del servizio militare e dicono SI alla nuova legge sulle epidemie e sul lavoro. Il partito consiglia anche di respingere la facoltà di far capo ad agenzie private per la sorveglianza di stranieri con misure amministrative e dice NO al divieto di dissimulazione del viso nei luoghi pubblici e al controprogetto del gran consiglio.